Imposta pubblicità e pubbliche affissioni - Comune di Bentivoglio (BO)

Uffici | IV Settore - Entrate e gestione del Bilancio | Ufficio Tributi | Imposta pubblicità e pubbliche affissioni - Comune di Bentivoglio (BO)

ICP - Imposta sulla Pubblicità e diritti sulle Pubbliche Affissioni


L’Ufficio si occupa della gestione diretta dell’Imposta di Pubblicità e delle Pubbliche Affissioni.

L’Ufficio riceve tutti i giorni per la consegna dei manifesti da affiggere a cura del Comune, e per le richieste di affissione di locandine o per volantinaggio, provvedendo al calcolo dei diritti di affissione dovuti.


Per l’Imposta di pubblicità il contribuente provvede a dichiarare le nuove installazioni di insegne, cartelli, bacheche ecc., preventivamente autorizzate dagli organi competenti, entro il termine della data di installazione.

L’Ufficio provvede contestualmente al calcolo dell’imposta; in caso di esenzione, il contribuente è comunque tenuto alla presentazione della denuncia.

La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi, purché non si verifichino modificazioni che comportino un diverso ammontare dell'imposta dovuta; tale pubblicità si intende prorogata con il pagamento della relativa imposta effettuato entro il 31 maggio dell'anno di riferimento, sempre che non venga presentata denuncia di cessazione entro il medesimo termine. L’Ufficio tributi provvede annualmente all’invio del bollettino precompilato sulla base delle denunce pervenute, affinchè il contribuente possa adempiere al pagamento entro il termine suindicato.

L’applicazione dell’Imposta di Pubblicità e delle Pubbliche Affissioni è disciplinato dal regolamento comunale approvato con delibera di Consiglio n.62 del 4/8/1994 e s.m.

Tariffe Imposta Pubblicità e Diritti sulle Pubbliche Affissioni

Altri documenti:
Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni

A chi rivolgersi:
Ufficio Tributi 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4030 valutazioni)