Autocertificazione - Comune di Bentivoglio (BO)

Uffici e contatti | I Settore - Affari Interni e Istituzionali | Ufficio Relazioni con il Pubblico | Autocertificazione - Comune di Bentivoglio (BO)

AUTOCERTIFICAZIONE

Descrizione:
E’ la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, prodotta in carta semplice, sottoscritta dall’interessato che serve a comprovare l’esistenza di fatti, stati e qualità personali, in sostituzione delle normali certificazioni e senza l’autenticazione della firma:
Data e luogo di nascita;
Residenza;
Cittadinanz;
Godimento dei diritti civili e politici;
Stato di celibe, coniugato, vedovo o divorziato;
Stato di famiglia;
Esistenza in vita;
Nascita del figlio, decesso del coniuge, dell’ascendente o discendente;
Iscrizione in albi, registri o elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni;
Appartenenza a ordini professionali;
Titolo di studio, esami sostenuti;
Qualifica professionale posseduta, titolo di specializzazione, di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione tecnica;
Situazione reddituale o economica anche ai fini della concessione dei benefici di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali;
Assolvimento di specifici obblighi di legge contributivi con l’indicazione dell’ammontare corrisposto;
Possesso e numero del codice fiscale, della partita IVA e di qualsiasi dato presente nell’archivio dell’anagrafe tributaria;
Stato di disoccupazione;
Qualità di pensionato e categoria di pensione;
Qualità di studente;
Qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili;
Iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo;
Tutte le situazioni relative all’adempimento degli obblighi militari, ivi comprese quelle attestate nel foglio matricolare;
Di non avere riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
Di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali,
Qualità di vivenza a carico;
Tutti i dati a diretta conoscenza dell’interessato contenuti nei registri dello stato civile;
Di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non avere presentato domanda di concordato.

Le pubbliche amministrazioni e i gestori di pubblici servizi devono accettare le autocertificazioni, complete di tutti i dati per potere poi acquisire direttamente i certificati

L’autocertificazione, se l’interessato vi consente, è accettabile anche dai privati.

I Tribunali non sono tenuti ad accettarla.

Non possono essere sostituiti dall’autocertificazione : i certificati medici, sanitari, veterinari, di origine, di conformità CE, di marchi o brevetti.

Documenti Necessari:
E’ una semplice dichiarazione in carta libera, si possono utilizzare i modelli allegati, disponibili presso l’U.R.P. del Comune.

Modulistica: 
autocerrtificazione generica

autocertificazione di residenza

autocertificazione di residenza e dello stato di famiglia
Con la presente indicare la composizione del nucleo famigliare di chi effettua la dichiarazione, specificando il nome e cognome e la relazione di parentela.

dichiarazione sostitutiva di certificazione

A chi rivolgersi:
Ufficio Relazioni con il Pubblico

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3495 valutazioni)