Dichiarazione sostitutiva di notorietà - Comune di Bentivoglio (BO)

Uffici e contatti | I Settore - Affari Interni e Istituzionali | Ufficio Relazioni con il Pubblico | Dichiarazione sostitutiva di notorietà - Comune di Bentivoglio (BO)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI NOTORIETA'

Descrizione:
La dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà riguarda fatti, stati e qualità personali a diretta conoscenza dell’interessato, che non rientrino nelle possibilità elencate per l’autocertificazione. La diretta conoscenza può riferirsi anche a qualità, fatti e stati di altri soggetti dei quali l’interessato ha diretta conoscenza.
 
Documenti Necessari:
Le pubbliche amministrazioni predispongono la modulistica necessaria che l’interessato ha facoltà di utilizzare.

Si allegano alcuni casi, tra i possibili più frequenti.

Modulistica:


PDFDICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI NOTORIETA'

Acrobat Reader.gif  Internet explorer.gif

E' possibile scaricare Adobe Acrobat Reader,necessario per la visualizzazione dei documenti, e Microsoft Internet Explorer
Modulistica On Line 

Riferimento/i:
U.R.P. - Ufficio Relazioni con il Pubblico 

Orari di ricevimento pubblico

Mattina Pomeriggio
Lunedì 08.30 - 12.30  
Martedì 08.30 - 12.30  
Mercoledì 08.30 - 12.30  
Giovedì    14.30 - 18.00
Venerdì 08.30 - 12.30  

Sabato

08.30 - 12.30

 

 

Componente/i: 

Angela Ippolito 
Tel. 051/6643502 Fax. 051/6640908 
E-mail urp@comune.bentivoglio.bo.it
angela.ippolito@comune.bentivoglio.bo.it

Giorgio Leggi
Tel. 051/6643537 Fax. 051/6640908 
E-mail urp@comune.bentivoglio.bo.it
giorgio.leggi@comune.bentivoglio.bo.it

 

Note:
Se la dichiarazione è richiesta per un procedimento della Pubblica Amministrazione, la sua sottoscrizione può avvenire direttamente davanti all’incaricato della sua ricezione.

Se l’interessato non può produrla personalmente, può sottoscriverla ed inoltrarla con allegata la copia fotostatica di un documento valido di riconoscimento.

Anche i privati(es. banche, assicurazioni?) hanno facoltà di accettare la dichiarazione sostitutiva, in questo caso occorre autenticare la firma presso un Notaio, Cancelliere, Segretario Comunale o da un Funzionario incaricato dal Sindaco.

COSTO:

Solo nel caso di esibizione del documento ai privati, l’autenticazione della firma è assoggettata all’imposta di bollo ed ai diritti di segreteria in funzione dell’uso specifico presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico.


 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1593 valutazioni)