Unioni Civili - Comune di Bentivoglio (BO)

Uffici | I Settore - Affari Interni e Istituzionali | Stato Civile | Unioni Civili - Comune di Bentivoglio (BO)

 

UNIONI CIVILI

Descrizione:
Al fine di costituire l’Unione Civile, due persone maggiorenni e dello stesso sesso, devono presentare congiuntamente all’Ufficiale di Stato Civile la richiesta dell’Unione.

Gli interessati possono chiedere di costituire l'Unione civile in qualunque Comune italiano, indipendentemente dalla propria residenza.

Coloro che intendono dichiarare di voler costituire una Unione Civile presso il Comune di Bentivoglio devono compilare l’apposita richiesta e consegnarla, previo appuntamento, all'Ufficio di Stato Civile. In una prima fase la richiesta stessa sarà formalizzata con processo verbale delle dichiarazioni relative a:
cognome, nome, luogo e data di nascita, cittadinanza e luogo di residenza;

libertà di stato per insussistenza delle cause che possono impedire la costituzione dell’Unione Civile (art.1 comma 4 della Legge 76/2016);
scelta del regime patrimoniale.

Il cittadino straniero che intende costituire una Unione Civile in Italia dovrà presentare all’Ufficiale dello Stato Civile anche una dichiarazione dell’autorità del proprio paese dalla quale risulti che nulla osta all’Unione Civile.

L'Ufficiale di stato civile entro 30 giorni dalla data della richiesta, svolgerà l'istruttoria accertando l'inesistenza di impedimenti di legge.

Nella seconda fase le parti dichiareranno di voler costituire l'Unione Civile di fronte all'Ufficiale di Stato Civile, la data della celebrazione (dichiarazione di costituzione dell'Unione Civile) deve essere fissata nei 180 giorni dalla data di conclusione degli accertamenti disposti dall'Ufficiale di Stato Civile, da effettuarsi con la presenza di due testimoni in una sala aperta al pubblico di Palazzo Rosso, secondo le modalità di prenotazione vigenti, o in alternativa nella Sala Giunta del Palazzo Municipale, gratuitamente, negli stessi orari previsti dal regolamento per la celebrazione dei matrimoni.

Quando vi è necessità o convenienza di costituire l’Unione Civile in un comune diverso da quello al quale è stata presentata la richiesta, l’Ufficiale dello Stato Civile, completate le verifiche e su istanza delle parti, delega per iscritto l’Ufficiale dello Stato Civile del comune da loro indicato.

Tariffe per la celebrazione di Unioni Civili relativamente all'utilizzo delle sale destinate:

a) Sala dello Zodiaco:

  • giorni feriali in orario di lavoro:  € 100,00 (pulizia sala);
  • giorni feriali fuori dell’orario di lavoro € 200,00 (pulizia sala + presenza dipendente);
  • giorni festivi (solo mattino): € 200,00 (pulizia sala + presenza dipendente);

b) Sala Giunta:

  • in orario di lavoro è concessa gratuitamente;
  • fuori orario di lavoro si utilizza esclusivamente la sala Zodiaco, secondo le tariffe sopra elencate.

Documenti Necessari:
Una richiesta di Costituzione di Unione Civile,  in cui sia indicato:
cognome, nome, luogo e data di nascita, cittadinanza e luogo di residenza;
libertà di stato per insussistenza delle cause che possono impedire la costituzione dell’Unione Civile (art.1 comma 4 della Legge 76/2016);
il regime patrimoniale scelto: separazione o comunione dei beni.
le generalità dei testimoni: cognome, nome, luogo e data di nascita, comune di residenza.

Normativa:
Legge 20 maggio 2016 n. 76
Disciplina per l'utilizzo della Sala dello Zodiaco per la celebrazione dei matrimoni civili

Modulistica:
Richiesta di Costituzione di Unione Civile

A chi rivolgersi:
Servizi Demografici

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5270 valutazioni)