Un aiuto per i lavoratori di aziende i crisi che rischiano di perdere il lavoro - Comune di Bentivoglio (BO)

archivio notizie - Comune di Bentivoglio (BO)

Un aiuto per i lavoratori di aziende i crisi che rischiano di perdere il lavoro

 

La Giunta regionale approva una delibera che stanzia fondi per Comuni e Unioni, a supporto dei lavoratori sospesi dal lavoro

 

La Giunta della Regione Emilia-Romagna attua una misura inedita e di natura sociale con un aiuto economico concreto ai lavoratori senza stipendio e ammortizzatori sociali (deliberazione n. 955/2019)

Si tratta di un supporto a carattere emergenziale e transitorio destinato ai Comuni/Unioni, a titolo di rimborso una tantum, affinché si possa dare sostegno ai nuclei in condizioni di particolare vulnerabilità e difficoltà economica e i cui componenti siano coinvolti in crisi aziendali, nelle fasi che precedono l’avvio degli ammortizzatori sociali previsti dalle norme vigenti.

Si identificano le Amministrazioni comunali e le loro Unioni quali soggetti in grado di individuare, in riferimento alla residenza, e supportare, in via transitoria e nell'attesa dell’attivazione degli ammortizzatori sociali, i suddetti nuclei in difficoltà economica attraverso interventi di sostegno al reddito quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: contributi per il pagamento dell’affitto, delle utenze domestiche, di beni di prima necessità, di spese mediche e/o con carattere di urgenza nonché esenzioni o agevolazioni riferite a servizi comunali.

I contributi che potranno essere assegnati dalla Regione ai Comuni sono relativi al periodo 1.06.2019 - 31.12.2020.

 

Per maggiori informazioni rivolgersi allo Sportello Sociale del Comune di Bentivoglio


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (30 valutazioni)